Salta al contenuto principale

OSTIA: COMUNE GARANTISCE RIQUALIFICAZIONE STABILIMENTI BALNEARI

Set
/
21
/
2005

Soddisfatti gli imprenditori balneari: è la strada giusta per rilanciare il litorale.

Esprime grande soddisfazione il S.I.B. Sindacato Italiano Balneari/Confcommercio per l’approvazione, oggi, della convenzione tra la Giunta di Roma e la Banca di Credito Cooperativo che prevede la possibilità di accesso al credito per le imprese balneari con il fine di riqualificare sia sotto il profilo ambientale che turistico le proprie strutture. “La serietà con cui l’Amministrazione capitolina ha affrontato l’ammodernamento del sistema turistico balneare, afferma Fabrizio Fumagalli, Presidente del S.I.B. Lazio, ci impregna fortemente ad adeguarci alle indicazioni fornite dal PUA - Piano di Utilizzazione degli Arenili - per contribuire a rendere la spiaggia di Ostia ancora più attraente sia per i romani che per i turisti. Le scelte del Comune di Roma costituiscono un esempio di straordinaria intelligenza politica e ci auguriamo che siano di stimolo e d’esempio per le altre Amministrazioni sia del Lazio che d’Italia. La crisi del turismo balneare – conclude Fumagalli – si vince soltanto con un grande lavoro di squadra tra le imprese e l’Amministrazione pubblica”.

Roma, 21 settembre 2005